Valeria Caracuta conquista il Campionato Italiano sulla sabbia

Valeria Caracuta, nuovo arrivo della Rebecchi Nordmeccanica Piacenza, con la Domar Ecolav Urbino trionfa a San Benedetto del Tronto conquistando il 20° Campionato Italiano Rilastil Cup di Sand Volley 4×4, il primo dei quattro trofei messi in palio nel circuito estivo Lega Volley Summer Tour Rilastil Cup, che porta sulle più belle spiagge italiane le giocatrici di Serie A indoor.

Un successo ottenuto in un'atmosfera unica: l'affollatissima tribuna della Beach Arena ha scaldato l'ambiente, rendendo l'ultimo atto del torneo una vera festa di sport.

La squadra di Pasquale Moramarco batte 2-0 la Pomì Casalmaggiore con i parziali di 15-11 e 15-8 e per il terzo anno consecutivo si cuce sul costume lo Scudetto. Kenny Moreno Pino, fantastica protagonista del match, è la MVP della tappa marchigiana, premiata dal vicesindaco di San Benedetto del Tronto Eldo Fanini. Insieme a lei anche Valeria Caracuta si conferma al top dopo i successi dell'anno scorso. Completano la squadra vincente Luna Carocci, preziosa in difesa, l'infinita Meika Wagner, Alice Lo Cascio e Margaret Altomonte.

La Domar Ecolav si tiene sempre avanti, mettendo pressione alle avversarie. Nonostante qualche errore di troppo al servizio, Urbino scatta sul 13-10 nel primo set con due punti in fila di Wagner e poi chiude 15-11. A senso unico il secondo parziale, in cui solo a tratti Fiamma Mazzini e compagne riescono a esprimersi al meglio, anche a causa delle folate di vento sul campo Centrale della Beach Arena. E' una battuta lunga di Lucia Lunghi a consegnare il tricolore a Urbino.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank