Calcio Amatori: La Formec Biffi conquista il titolo provinciale UISP

Al termine di una finale avvincente e ricca di reti, la Formec Biffi supera 4-3 il Polignano e conquista il titolo provinciale Uisp di Eccellenza.

blank

La sfida, che si è giocata sul perfetto terreno del Siboni, entra subito nel vivo fin dai primi minuti di gioco.

Passano infatti solo due minuti e già il risultato si sblocca.

Scarabelli prova il tiro dalla distanza, Raffi si trova un pò avanzato e viene beffato dalla traiettoria, con palla che si infila in rete: 1-0 per il Polignano.

Dura solo due minuti il vantaggio della squadra di Fermi, perchè al 4' Negri su calcio di punizione pareggia i conti: 1-1.

La partita non conosce soste e al 7' nuovo sorpasso da parte del Polignano, con Botti che è bravo ad anticipare in scivolata Poggioli e Raffi in uscita: 2-1.

Al 10' arriva la doppietta di Negri; gran tiro dalla distanza e il 2-2 è cosa fatta.

A metà del primo tempo (21') Salvatore sfrutta al meglio un calcio d'angolo e con un tocco sotto misura porta per la prima voltain vantaggio la Formec Biffi: 3-2.

Con questo punteggio, si chiude il primo tempo.

Nella ripresa, calano un pochino i ritmi della gara, ma al 60' è Cantatore a svettare bene di testa, riportando in parità il risultato: 3-3.

Due giri di orologio (62') e Stasi lascia partire un sinistro da fuori area che non dà scampo al pur bravo Biselli: 4-3.

Nei restanti minuti, il Polignano va vicino al pareggio con Losi, che si mangia un gol già fatto, ma anche la Biffi manca in un paio di circostanze il colpo del ko.

Alla fine, le premiazioni, con patron Agosti che consegna le coppe alle due squadre finaliste, a cui và fatto un grosso applauso, per l'ottimo spettacolo offerto.

FORMERC BIFFI 4

POLIGNANO       3

FORMERC BIFFI: Raffi, Eugenio Russo, Devoti, Piccoli, Poggioli, Negri, Raffaele Russo, Salvatore, Alborghetti, Cavanna, Taglia. A disposizione: Costa, Ferrara, Stasi, Cinelli, Bolzoni, Ruggeri e Marasco. All. Massimo Ederoni.

POLIGNANO: Biselli, Ghiggi, Fermi, Olivotti, Pisaroni, Botti, Scarabelli, Mancino, Zahir, Cantatore, Sbaruffati. A disposizione: De Carli, Rizzardi, Dallatorre, Lazeta, Chiaravallotti, Bomandin, Losi. All. Paolo Fermi.

ARBITRO: Brigati. Assistenti: Longo e Georgiev.

RETI: 2' Scarabelli, 4' Negri, 7' Botti, 10' Negri, 21' Salvatore, 60' Cantatore, 62' Stasi.

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank