“Con la nuova sede l’attività dell’Anpi sarà rilanciata”

Inaugurata oggi in via Croce 2 la nuova sede cittadina dell Anpi (Associazione nazionale partigiani italiani) alla presenza del sindaco Paolo Dosi e del presidente della provincia Massimo Trespidi. Assente, per motivi di salute, il presidente dell'Anpi Mario Cravedi, ne hanno fatto le veci i vicepresidenti Agostino Covati e Stefano Pronti. Per quest'ultimo la sede, indubbiamente più piccola di quella di via X Giugno, ma altrettanto accogliente, consentirà di rilanciare l'attività dell'associazione non solo nel campo della conservazione storica, grazie all 'archivio sulla residenza e sui 3mila volumi presenti in biblioteca, ma anche in quello della promozione culturale a partire dal prossimo 25 luglio, data in cui partirà il settantesimo anniversario dalla caduta del fascismo. Per Trespidi la scelta dell'immobile di via Croce va nella direzione di una complessiva opera di valorizzazione degli immobili della Provincia e di razionalizzazione dei costi, a partire da quello degli affitti passivi.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank