Bakery Basket, ingaggiato Davide Speronello

La Pallacanestro Piacentina comunica d'aver raggiunto un accordo per la stagione 2013/2014 con il giocatore Davide Speronello, proveniente dalla Vanoli Cremona.

blank

 

L’INTERVISTA

 

"Sono contento di aver scelto Piacenza, perché ho già parlato con coach Coppeta ed il presidente, i quali mi hanno detto che potrò avere spazio in una squadra che punta ad un campionato di vertice. Credo che per un ragazzo giovane come me sia molto stimolante avere un'opportunità simile. Io mi presento ovviamente con molta umiltà, sapendo di dover crescere tantissimo, e per questo ringrazio la società: capisco che non sia facile fare una scelta del genere, ovvero di puntare su un ragazzo di 18 anni. Spero di poter giocare il più possibile"

 

Come ti descriveresti a chi non ti conosce?

 

"Sono un play-guardia abbastanza versatile, sono  un discreto tiratore che sa anche difendere e sacrificarsi. Ho sempre giocato in squadre di Cremona, prima per la Juvi ed in seguito alla Vanoli. Ho partecipato ad alcuni tornei con la squadra della Lombardia ed ai tornei delle province. A livello senior invece ho partecipato alla Serie D con Soresina. In più mi sono allenato con la Serie A di Cremona, con la quale ho fatto il mio esordio nella scorsa stagione."

 

Conosci già qualcuno della squadra?

 

"Ho già parlato diverse volte con il coach, ed inoltre sul finire della scorsa stagione ho fatto un allenamento con la prima squadra Bakery, quindi ho già avuto modo di conoscere i ragazzi dello scorso anno."

 

 

Parlando un po' del passato, quando hai iniziato a giocare a basket? Perché hai scelto questo sport?

 

Ho iniziato a giocare a 6 anni, anche se inizialmente avevo scelto di giocare a calcio come portiere. Mio padre però, avendo giocato a basket da ragazzo, mi ha spinto a provare la pallacanestro. Da quel momento ho capito che avrei continuato con questo sport.

C'è un giocatore a cui ti ispiri?

Quest'anno ho avuto modo di giocare con un giocatore ma soprattutto una persona che ammiro veramente tanto, ovvero Luca Vitali. Il sogno sarebbe poter assomigliare a lui come modo di giocare, ma anche per quanto riguarda il carisma in campo e fuori.

 

CURRICULUM

 

GIOVANILI

Juvi Cremona, Vanoli Cremona

2012

Soresina (Serie D)

2012-2013

Soresina (Serie D) e Vanoli Cremona (Serie A)

 

 

 

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank