Tavazzano, tenta la rapina, ma viene riconosciuto

Ha utilizzato il proprio motorino per tentare uno scippo poi andato a male. Lo dicono le accuse per un 32enne di Tavazzano. La donna presa di mira, a borsa strappata racconta di avergli urlato: ti ho preso il numero di targa, ti denuncio. Così il ragazzo avrebbe mollato la presa e sarebbe fuggito, per poi essere rintracciato poco dopo dalla polizia di Lodi in un bar di Tavazzano, paese alle porte di Lodi. Il ragazzo nega tutto ma è stato comunque denunciato a piede libero per tentata rapina. Alle spalle aveva già diversi precedenti penali per lo stesso reato.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank