Bando regionale per le piacentine Unicoop, Eureka e Oltre il muro

Saranno le cooperative "Unicoop" ed "Eureka" e l'associazione di volontariato "Oltre il muro" ad avere l'opportunità di raccontare il senso delle proprie attività di cura nei differenti ambiti: La cura degli Altri quando appaiono diversi per Unicoop, La cura delle Adolescenze per Eureka e La cura degli Altri quando scontano una pena per l'associazione "oltre il muro". La filosofia e gli obiettivi del progetto vengono così enunciati nel bando: promuovere "un nuovo modo di fare informazione dal basso per un nuovo modo di essere cittadini: questo lo spirito del giornalismo civico-partecipativo, questa la filosofia del progetto.  Lo scopo: contribuire alla diffusione di un’informazione fatta dalla gente per la gente. Un’informazione che aiuta a comprendere la complessità dei problemi e contribuisce al miglioramento della qualità della vita".

blank

Stefano Cugini vice-presidente di Svep commenta: – Sono molto contento di questo brillante risultato che vede Piacenza presente sul territorio regionale con tre progetti di comunicazione su 24 vincitori del bando. L'ambito della cura è un settore molto importante e delicato di cui comprendo tutta la fatica e la complessità per cui faccio davvero i miei più sentiti complimenti a "Unicoop", "Eureka" e  "Oltre il muro". Inoltre sono felice che ci siamo ritrovati in Svep per raccontare questa iniziativa alla nostra città, perché è un gradito riconoscimento al ruolo di supporto che il Centro di Servizio per il Volontariato svolge da sempre con competenza e dedizione. –

Arlene Zioni presidente di Unicoop: – Noi racconteremo – ci spiega – l'attività del Centro Intergenerazionale di cui è responsabile Elena Giacosti che ospita il Nido per l'infanzia, la Casa di Riposo e il Centro Diurno per gli anziani. E' un progetto a cui la nostra cooperativa tiene in modo particolare proprio perché crediamo molto nella prospettiva di una nuova solidarietà intergenerazionale. –

Per Nicoletta Rebecchi consigliere di Eureka il focus si sposta invece su un progetto promosso all'interno del Centro educativo "Stella Polare": – Analizzeremo – ci dice – il laboratorio teatrale per adolescenti curato da Monica Zanon che Eureka propone da diversi anni con ottimi risultati in ambito formativo. –

Infine per "Oltre il muro" la giornalista Carla Chiappini direttore di "Sosta Forzata" giornale della Casa Circondariale piacentina sottolinea: – Spero che questo progetto così bello e interessante ci aiuti a riflettere ancora una volta sul complesso tema del carcere e della pena, tenendo uno sguardo attento a una tutela ampia dei diritti di tutti i cittadini; quelli liberi e quelli reclusi. 

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank