Omicidio alla Lupa, sono due i complici degli assassini di Sadik

Sono due i complici dei fratelli albanesi, autori dell’omicidio di Sadik Hajderi, a cui la polizia sta dando la caccia. Domenica sera tutti e quattro sono arrivati davanti al Baraonda a bordo di due auto distinte, una Fiat Punto grigia e una Golf nera. Poi i colpi sparati dal 28enne e la fuga. Sono alcuni dei nuovi particolari che emergono dalla indagini sull’omicidio avvenuto domenica sera alla Lupa e che per il momento vede due indagati, appunto i due fratelli. Pare che dopo la sparatoria tutti e quattro siano scappati sulla Punto, poi ritrovata in via Borghetto, lasciando la Golf Nera davanti al Baraonda.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank