“A positivo” in concerto al ridotto del teatro Verdi di Fiorenzuola

Sabato 14 settembre, alle ore 21,00, dopo la breve pausa estiva, riapre ufficialmente il teatro Verdi di Fiorenzuola. Al ridotto si esibirà il gruppo musicale “A positivo” formato da Adriana Orlando voce, Pierpaolo Palazzo alla chitarra, Patrizio Rizzi alla batteria ed alle percussioni, Carlo Rigamnoti live electron ics. Le musiche proposte sono state composte da Palazzo e Rizzi, ispiratori e fondatori del gruppo stesso, nonché apprezzati insegnanti della Scuola Comunale. L’organizzazione è a cura della Scuola Comunale di musica Mangia, dell’Associazione Glauco Cataldo ed è patrocinata dai Comuni di Castell’Arquato e di Fiorenzuola d’Arda, nell’ambito della rassegna “Le anime della chitarra” che tanto successo ha riscosso in questi anni. La musica proposta scaturisce dall’incontro di diverse culture, di diverse esperienze musicali che porta alla ricerca di nuove sonorità ed atmosfere musicali. Gli A positivo si avvalgono per emozionare e coinvolgere l’ascoltatore anche di supporti live electronics che espandono le potenzialità musicali.

Patrizio Rizzi batterista, percussionista e compositore ha collaborato e ancora collabora con musicisti italiani e stranieri. Si è diplomato in “Tecniche creatice del ritmo” al City Lit College di Londra dove in seguito ha insegnato. Ha collaborato alla creazione di tre produzioni teatrali-musicali con la WAES (Westminster Adult Education Services) presentate al Canal Studio Theatre di Londra. Sempre a Londra ha conseguito il certificato di trainer consultant con Playtrac. Dal 1998 al 2000 ha frequentato a Vienna i corsi di percussioni classiche dell’India col M° Jitendra Thakur e di percussioni medio-orientali col M° Mohammed Egbal. Nel 2001 ha condotto per il comune di Padova “Tandem”, un corso di formazione per gli operatori del settore integrazione ed educazione.  Nel 2003 con la compagnia di danza “Il Ramo” ottiene il Terzo Premio Nazionale al Teatro dell’Arte di Milano e a Lodi per il Festival “On Stage” il Primo Premio assoluto . Ha creato “Ritmondo”, un nuovo metodo di apprendimento della batteria e delle percussioni etniche, che ha presentato nei suoi seminari in Inghilterra,  Austria, Germania e Italia. Conduce progetti musicali nelle scuole d’infanzia e nelle comunità terapeutiche. Dal 2003 è docente di batteria e percussioni etniche presso la Scuola Comunale di Musica M.Mangia di Fiorenzuola d’Arda e collabora con Ritmìa la Scuola. 

Patrizio Rizzi è membro della A.P.E Artists’ Project Earth e della P.A.S Percussive Arts Society. Nel 2010 e 2011 la Rizzoli Editori ha pubblicato due CD’s con le sue musiche originali per i libri di Gabriella Cella Al Chamali.

Pierpaolo Palazzo ha iniziato lo studio della chitarra all’età di sette anni. Nel 1998 è stato ammesso al Conservatorio "Gesualdo da Venosa" di Potenza, dove ha studiato con il M° Giuseppe Pepicelli; Si è diplomato presso il Conservatorio "R. Franci" di Siena sotto la guida del M° Duccio Bianchi. Ha  partecipato a corsi di perfezionamento con i Maestri  A. Tallini, S.Viola, P.Pegoraro, G. Bandini, E.Segre. Ha inoltre partecipato a masterclass tenute dai maestri F.Baldissera ( repertorio vihuelistico), duo Maccari-Pugliese ( prassi chitarristica romantica), N.D’Angelo ( tecniche di improvvisazione) e a lezioni di metodo Feldenkrais con il M° G.Pepicelli. Ha conseguito la laurea in Scienze, Storia e Tecnica della Musica presso la facoltà di Lettere e Filosofia di Roma Torvergata discutendo una tesi in etnomusicologia con il prof. Giorgio Adamo dal titolo Ninne nanne nelle registrazioni di De Martino in Basilicata (1954-55) – Trascrizioni ed Analisi. Ha conseguito il diploma accademico di II livello in didattica della musica presso il conservatorio "G. Nicolini" di Piacenza discutendo una tesi dal titolo Le pratiche di improvvisazione come strategia di apprendimento con il M°Giuseppe Pepicelli. In tal modo si è abilitato  all’insegnamento della chitarra nelle scuole medie ad indirizzo musicale. Ha eseguito concerti al Teatro Stabile di Potenza, presso il Museo Civico di Siena, al Teatro “G.Verdi" di Piacenza e ha partecipato a numerose manifestazioni musicali come la "Festa europea della musica" e il "Maggio musicale potentino". Ha collaborato stabilmente con  l’orchestra  a  plettro  "Luigi Cremona",  ed  è membro  stabile  del  quartetto di chitarre Exsacorde di Piacenza con il quale ha avuto modo di collaborare con il mezzosoprano A.M.Chiuri e il compositore G.Biberian. Ha insegnato esecuzione ed interpretazione chitarristica presso il liceo musicale “Carlo Tenca” di Milano, presso la scuola di musica "Bottega d’Orfeo" di Roma e presso l’associazione culturale Tetracordo di Piacenza. Attualmente frequenta il biennio concertistico di II livello presso il conservatorio “G.Nicolini” di Piacenza con il M° G.Pepicelli e insegna  chitarra presso la scuola media statale ad orientamento musicale “Griffini” di Casalpusterlengo e presso l’Accademia di musica ”F.Gaffurio” di Lodi. Suona con chitarre dei liutai Gioachino Giussani e Masaru Kohno.

 

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank