Viale Dante, lite tra ubriachi. Ucraino 21enne picchia poliziotta

Denunciato per ubriachezza, resistenza a pubblico ufficiale e vilipendio agli organi di Stato. Sono le accuse di cui deve rispondere un ucraino di 21 anni protagonista la scorsa notte di una lite con un connazionale in viale Dante. Intorno alle 3 la volante è prima intervenuta in strada su segnalazione di un violento diverbio. All’arrivo degli agenti il giovane ucraino, visibilmente ubriaco, ha negato vi fossero dei problemi nonostante stesse zoppicando. Lo stesso è stato però ritrovato poco dopo al Pronto soccorso mentre dava in escandescenze contro una poliziotta, a cui ha sferrato un pugno. Da lì è stato condotto in questura e denunciato.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank