La Bakery si aggiudica il Torneo di Carcare

La Bakery Volley Piacenza supera per 2-0 la formazione svizzera del Cheseaux e si aggiudica con merito il Torneo Internazionale di Carcare. Nella finalissima il primo set, concluso 25-12, è stato letteralmente dominato dalle biancorosse. Nel secondo set l'equilibrio ha accompagnato solo la fase iniziale, poi Nicolini e compagne hanno spinto sull'acceleratore chiudendo 25-15 un match senza storia.
Il team di Corraro, che aveva chiuso il girone imbattuto, nel giro di poche ore ha superato, prima, nei quarti di finale, la formazione friulana Fiera Città di Martignaccio (UD), poi, in semifinale, la squadra fiorentina di San Michele.
Nei quarti la Bakery ha sfoderato le migliori Francesconi e Nicolini, che con 10 punti a testa hanno trascinato le compagne verso il 2-0 finale (25-16; 25-19). La semifinale è stata molto più combattuta: San Michele si è aggiudicata il primo parziale 24-26 ed è servita un’ottima prestazione a muro e tutta l’esperienza del capitano Laura Nicolini, top scorer del match con 15 punti, per ribaltare la sfida, poi vinta per 2-1(24-26; 25-17; 15-6).
Le indicazioni positive di questa prima avventura stagionale sono molteplici: la Bakery Volley ha chiuso con un percorso netto, senza mai andare in crisi; le molte gare ravvicinate hanno reso il turnover inevitabile e tutto l'organico si è fatto trovare pronto, garantendo la costanza di rendimento auspicata dal tecnico.

blank

 

Quarti di finale: Bakery Volley Piacenza – Fiera Città di Martignaccio UD (formazione di B1) 2-0(25-16; 25-19)

Semifinale: Bakery Volley Piacenza – San Michele FI (formazione di B1) 2-1 (24-26; 25-17; 15-6).
Finale: Bakery Volley Piacenza – Cheseaux (serie A svizzera) 2-0 (25-12; 25-15)

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank