Allarme scippi alle anziane: quarto caso in città nell’ultima settimana

Ennesimo scippo in città e ancora una volta la vittima è una donna anziana. E’ accaduto nella zona della stazione a bordo di un autobus di linea oggi in tarda mattinata. Due giovani chiari di carnagione, probabilmente dell’Est europeo, l’hanno strattonata e spinta a terra, le hanno strappato la collana e sono fuggiti a piedi verso il parcheggio di viale Sant’Ambrogio.

blank

Probabilmente stavano puntando la donna (77 anni, piacentina) già da prima che salisse sul pullman e una volta a bordo le si sono seduti di fianco aspettando il momento propizio. Quando si sono aperte le porte alla fermata di piazzale Marconi, hanno agito in modo fulmineo senza curarsi di far cadere a terra l’anziana. Numerosi i testimoni che hanno assistito all’episodio avvertendo immediatamente la polizia. Le indagini sono in corso per tentare di risalire ai responsabili di quest’ultimo caso di rapina ai danni di anziane signore.

Ricordiamo che nell’ultima settimana si sono registrati altre tre casi: uno analogo sullo stradone Farnese, uno in via Scalabrini e un terzo in via delle Teresiane. In tutti i casi le vittime erano donne ottantenni: pressoché del tutto indifese. E già si parla di scippatore seriale, anche se nei primi tre episodi le descrizioni dell’aggressore parlavano di un giovane nordafricano mentre nell’ultimo, alla stazione, i rapinatori erano due e probabilmente slavi.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank