Passeggiano sotto la finestra dei rivali, bersagliati con bottiglie di vetro

Colpito da una pioggia di bottiglie dal terzo piano di un palazzo, ferito un ragazzo tunisino di 19 anni. Il giovane, intorno a mezzanotte, stava passeggiando nella zona di via Nino Bixio con un amico. Ad un certo punto però, dal terzo piano di un palazzo, si sono affacciati alcuni connazionali che hanno riconosciuto l’amico del 19enne, con il quale avevano non meglio specificati conti in sospeso.

blank

Dalla finestra hanno così cominciato a lanciare bottiglie di vetro, una delle quali ha colpito il 19enne. Sul posto è subito intervenuta un’ambulanza del 118 che ha portato il ferito al pronto soccorso di Piacenza con un trauma cranico giudicato guaribile in tre giorni. Il tunisino si è poi recato dai carabinieri nella caserma di viale Beverora per presentare denuncia. Gli stessi militari dell'Arma vogliono ora vederci chiaro anche per capire cosa fossero questi "conti in sospeso".

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank