Il console Scott: “E’ il momento che i prodotti piacentini sbarchino in Usa”

 Nuovi accordi commerciali: sfide e opportunità. È il titolo dell'incontro che si è tenuto oggi nell'ufficio di presidenza di Confindustria Piacenza alla presenza del console generale americano in Italia Kyle Scott introdotto dal Mariangela Spezia, responsabile per l'internazionalizzazione dell'Associazione Industriali. Un incontro pensato per gli imprenditori piacentini potenzialmente interessati ad approcciare il mercato statunitense sul quale, e sulle opportunità di business per l'Italia, ha tenuto la sua relazione (in ottimo italiano) il console Scott. "Tra Usa e Italia – ha detto – esiste una lunga storia di strette relazioni con un interscambio commerciale pari a 53 miliardi di dollari solo nel 2012". Non solo: "Ora è il momento giusto per investire negli Usa – ha proseguito – dopo la recessione del 2008-2009, dal marzo 2010 l'economia statunitense ha creato circa 7 milioni di posto di lavoro considerato anche che stiamo parlando di 350 milioni di consumatori".

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank