Rebecchi Nordmeccanica, sconfitta a Conegliano. Ma lo stop non fa male

Castenaso (Bologna) – Nel terzo test stagionale la RebecchiNordmeccanica e' sconfitta da Conegliano nel remake dell'ultima finale scudetto. Ma è uno stop che non può far male o preoccupare più di tanto. Al di la' dei numeri, che sorridono alla squadra veneta, si è trattato di un utile banco di prova per la formazione di Caprara, alla fine penalizzata eccessivamente dal risultato. Positivo l'esordio in biancoblu' di Lise Van Hecke e di Robin De Kruijf, reduci dal campionato europeo con le rispettive nazionali.
Nel dettaglio, la battuta e' stata la chiave di volta dell'intero incontro: incisiva quella di Conegliano e invece senz'altro migliorabile quella di Piacenza. Primo set equilibrato, poi la squadra di Gaspari gioca meglio i punti decisivi e s'impone 25-22. Conegliano da' il meglio di se nel secondo parziale, conquistato 25-17, di fronte a una RebecchiNordmeccanica che dimostra di essere ancora in pieno rodaggio. Il terzo e' il set più equilibrato: si va ai vantaggi, ma anche qui l'ultima parola è delle vice campionesse d'Italia. Spicca Van Hecke, col 46 percento in attacco. Bene anche il muro RebecchiNordmeccanica: 7 punti contro 5.

 Imoco Conegliano – RebecchiNordmeccanica 3 – 0
(25-22, 25-17, 29-27)

Volley Conegliano: Fiorin 12, Daminato (L), Kauffeldt, De Gennaro (L), Calloni 9,  Nikolova 16, Bechis 3, Barcellini 3, Tirozzi 11, Barazza 5. All. Gaspari

Rebecchi Nordmeccanica Piacenza: Leggeri 3, Bosetti, Valeriano 2, De Kruijf 6, Van Hecke 19, Sansonna (L), Poggi, Meijners 15, Ferretti 1, Bramborova 3, Caracuta,  Manzano 2. All. Caprara

 

Le atlete di Rebecchi Nordmeccanica in Largo Battisti per l'Admo

Stamattina in Largo Battisti a Piacenza le giocatrici di Rebecchi Nordmeccanica Volley sono intervenute nel gazebo dell'Admo in occasione della giornata di sensibilizzazione a favore della donazione del midollo osseo “EHI, TU! Hai midollo?”.

Le atlete hanno firmato le magliette preparate per l'occasione, che saranno distribuite nella giornata di oggi a tutti coloro che faranno un'offerta libera a favore delle attività dell'associazione. Presenti i rappresentanti di Admo (Associazione Donatori di Midollo Osseo), Avis e i clown volontari di VIP (ViviamoInPositivo) Italia Onlus. Alle giocatrici è stato regalato un braccialetto rosso simbolo dell'adesione alle attività di Admo, con la speranza che possano essere ottime testimonial dell'iscrizione al registro dei donatori.

Il presidente onorario Antonio Cerciello: "Ho grande fiducia nella squadra, mi aspetto ottimi risultati"

In Largo Battisti presente anche il presidente onorario di Rebecchi Nordmeccanica ing. Antonio Cerciello, che si è intrattenuto con le atlete: “Ho grande fiducia in questo gruppo – esordisce Cerciello – abbiamo cercato di fare un'ottima campagna acquisti e mi aspetto grandi risultati nei prossimi mesi”. Il presidente onorario guarda avanti: “Siamo reduci da un'ottima stagione, ma non per questo ci sentiamo appagati – prosegue Cerciello – la motivazione a ottenere grandi traguardi deve essere intatta”.

 

 

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank