Maneggiano un fucile ma parte un colpo per errore, 35enne ferito gravemente

Stava mostrando il fucile ad un amico quando accidentalmente è partito un colpo. Letteralmente miracolato un 35enne di Calendasco. Ieri sera i due amici stavano maneggiando l’arma dopo una cena in compagnia, quando per errore è partito un proiettile che ha colpito in volto da distanza ravvicinata il giovane. Il 35enne ha riportato gravi ferite ma non si trova in pericolo di vita. E’ stato immediatamente sottoposto ad un intervento chirurgico per la ricostruzione del volto. I carabinieri stanno indagando sul fatto per accertare la reale dinamica dei fatti.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank