Esce per funghi a San Bonico e scompare, ore di paura per un 80enne

Intorno alla 19,30 di ieri un ispettore di polizia fuori servizio ha notato a San Bonico una macchina parcheggiata con le chiavi inserite nella portiera. Insospettito, ha così chiamato i colleghi della questura per fare i controlli del caso. Effettivamente si è scoperto che l'auto era di un uomo di 80 anni di San Bonico: contattata la moglie,  la donna ha detto che il marito era andato per funghi nei boschi di San Bonico e non era più tornato. Inoltre era senza telefono, impossibile da contattare.  Dopo oltre un'ora di ricerche gli agenti della polizia e i vigili del fuoco lo hanno trovato steso in un canale a pochi metri dal cestino colmo di funghi. Soccorso, l'uomo ora sta bene.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank