Indice prezzi al consumo, sembrano in calo e invece aumentano

Sembrano in calo invece aumentano. Parliamo dei prezzi per l'intera collettività nazionale analizzati dall'Istat come ogni mese. Questa mattina in Comune la variazione è stata analizzata dai responsabili dell'Ufficio statistica e dall'assessore al commercio Katia Tarasconi. Parliamo di un aumento del + 0,9% su base tendenziale e quindi riferito al settembre del 2012 e di un – 0,5 su base congiunturale e dunque riferito allo scorso mese, quello di agosto. In realtà-spiega l'assessore-l'aumento rispetto allo scorso anno è più consistente (1,5%) se si scorpora dall'analisi il prezzo dei beni di largo consumo e cioè prodotti alimentari, per la casa e servizi di vario genere. Sempre scorporando la stessa categoria di prodotti si nota che da agosto a settembre i prezzi non sono calati ma in realtà sono aumentati dell'1,2%.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank