Allenamento congiunto: Vero Monza – Copra Elior 3-1

Si conclude 3-1 (17-25; 26-24; 25-23; 25-21) l’allenamento conguinto con la Vero Volley Monza. Dopo quasi un’ora e mezza di gioco i ragazzi di Luca Monti cedono il campo ai padroni di casa senza delusioni o amarezze: nel complesso l’amichevole è stata, tralasciando il primo parziale completamente a favore dei biancorossi, più che equilibrata e il risultato finale è dovuto anche dalla necessità di recuperare la giusta amalgama con gli ultimi tasselli del puzzle; Kaliberda e Le Roux, arrivati ieri a Piacenza, hanno avuto ampio spazio fin da principio in modo da poter trovare il giusto feeling con i compagni il prima possibile, questo considerando anche l’avvicinarsi del Campionato e della Champions League. I due infatti sono stati protagonisti per tutta la gara, ad “abbandonare” il campo prima del tempo, nel quarto set, è stato il francese Le Roux, prontamente sostituito dal compagno Husaj.

I biancorossi, ancora “orfani” di capitan Zlatanov (sarà di nuovo a disposizione di coach Monti a partire dalla prossima settimana) hanno messo in scena un ottimo muro (14 contro i 6 di Monza) oltre ad una buona battuta (6 ace biancorossi e 10 lombardi) e ricezione (55% di positività contro il 60% monzese).

Buona la presenza in campo di tutti i biancorossi; tra i migliori si registrano Kaliberda (14 punti, di cui 1 ace e 1 muro),  Fei (14 punti di cui 5 muri e 2 ace, 80% in attacco), Simon (13 punti di cui 1 ace e 4 muri), Le Roux (10 punti di cui 1 ace e 1 muro) e Marra che conquista l’80% di positività in ricezione.

Dall’altra parte della rete a vestire i panni di trascinatore è Diaz che mette a terra 19 punti (di cui 5 ace e 2 muri) seguito solo dai compagni Puliti (15) e Botto (14).

VERO VOLLEY MONZA – COPRA ELIOR PIACENZA 3-1 (17-25; 26-24; 25-23; 25-21)

VERO VOLLEY MONZA: Procopio (L), Bonetti, Preval 11, Tiberti 2, Diaz 19, Pieri (L), Vigil Gonzalez 9, Botto 14, Caci, Puliti 15, Calligaro. Ne: Elia, Cozzi, Saggini, Mazza. All. Vacondio

COPRA ELIOR PIACENZA: Marra (L), Le Roux 10, Partenio, Papi 6, Fei 14, Kaliberda 14, Simon 13, Husaj 5, Tencati 2, De Cecco 1. Ne: Partenio, Zlatanov. All. Monti

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank