Rassegna Corale “Venendo giù dai monti” al conservatorio Nicolini

Sabato 19 ottobre alle 21:00 al Conservatorio Nicolini di Piacenza ritorna la Rassegna Corale "Venendo giù dai monti", una serata per riscoprire la passione e la tradizione dei canti di montagna. La 33° edizione è organizzata dal Coro Montenero con la partecipazione del Coro La Brughiera.

blank

Il coro Montenero nasce nel 1968 a Selva di Ferriere, paesino dell'Alta Valnure dominato dal monte da cui il gruppo prende il nome, grazie alla passione per i tradizionali canti di montagna coltivata da un gruppo di amici guidati da Arturo Tosi Dopo pochi anni l'associazione si trasferisce a Pontedell'Olio.

Dal 1976 al 2000, sotto la direzione di don Piero Zanrei, il coro Montenero si accosta al patrimonio corale e musicale della propria terra, l'Appennino piacentino, compiendo un pregevole lavoro di ricerca.

Grazie a questa attività il coro Montenero acquista una personalità tutta particolare, diversa da gruppi e da filoni corali più tradizionali, ottenendo anche brillanti piazzamenti in alcune tra i più importanti concorsi nazionali per cori maschili.

Dal 1980, in ottobre, il coro Montenero organizza la rassegna "Venendo giù dai Monti", alla quale intervengono tra i più prestigiosi rappresentanti della coralità italiana; dal 1997 organizza la rassegna "Cantare in Coro" e dal 1984 ha istituito un premio ai benemeriti della coralità popolare italiana, riconoscimento ai più prestigiosi maestri che hanno saputo valorizzare, con la loro opera, il canto corale.

Nella sua attività va inoltre segnalata l'incisione di due dischi: il primo del 1980 ed il secondo del 1998, intitolato "La nostra terra… le sue storie", presentato in occasione dei festeggiamenti per i primi trent'anni di vita corale.

Dopo un periodo di assestamento, durante il quale la corale ha potuto proseguire il proprio lavoro grazie all'impegno del maestro Andrea Rancati, dal febbraio 2002 il maestro Mario Azzali ha assunto la direzione del coro.

Profondamente rinnovato nell'organico e guidato dall'entusiasmo del nuovo maestro, il coro Montenero ha partecipato a prestigiose rassegne corali italiane, nonché ad importanti manifestazioni all'estero nelle quali è stato chiamato a rappresentare la coralità piacentina e italiana.

La prima trasferta è avvenuta in Ungheria nell'aprile 2003 in occasione del "XVI Festival nazionale di Canto Corale di Miskolc", città magiara a circa duecento chilometri a nord di Budapest.

La seconda trasferta internazionale ha visto il Coro Montenero protagonista di una trionfale tournee in Brasile, nel settembre 2004, in occasione del "X Festival internacional de Coros de Juiz de Fora", ospite dell'Associacao Artistica e Cultural "Coro Municipal".

Va ricordato inoltre, che il coro Montenero ha partecipato a vari Concorsi Nazionali, classificandosi primo nel giugno 2005, al XIII Concorso Nazionale Cori Alpini di Savignone (GE) e terzo nel giugno 2006, al VIII Concorso Nazionale "Soldanella d'Oro" di Brentonico (TN).

Nel 2008 il coro Montenero ha festeggiato il quarantesimo anniversario dalla fondazione, con una serie di importanti eventi e concerti nei luoghi teatro dei primi anni di attività corale.

I festeggiamenti sono culminati con un memorabile concerto del Coro SAT di Trento presso il Teatro Municipale di Piacenza.

Nel 2009 il coro Montenero, dopo una profonda riflessione sui valori che lo caratterizzano, rinnova il proprio organico e riparte per i suoi "secondi" quarant'anni, aperto a tutti coloro che in amicizia, semplicemente…. condividono la passione per il canto.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank