“Bando per il sostegno allo start up di imprese giovanili”

Si apre oggi e durerà un mese il bando Giovani idee di imprese. Con esso si chiede ai giovani tra i 18 e i 35 anni, residenti nei comuni di Piacenza, Gossolengo, Pontenure e Rottofreno (partner dell'amministrazione) di presentare progetti per nuove idee imprenditoriali. I contributi (5mila euro ciascuno) saranno assegnati alle sette migliori idee. Il Comune di Piacenza, attraverso l’iniziativa Giovani e Idee di Impresa, intende promuovere la partecipazione attiva dei giovani favorendone l’autoimprendorialità. L’iniziativa si inserisce nel più ampio quadro di misure assunte dall’Amministrazione Comunale volte a favorire da un lato la promozione diretta dell’imprenditorialità giovanile e, dall’altro, a sviluppare e promuovere la collaborazione tra soggetti attivi sul territorio.

Le  Finalità  del presente bando sono:

  • Promuovere e sostenere idee imprenditoriali giovanili in grado di creare occupazione nei territori dei Comuni di Piacenza, Gossolengo, Pontenure e Rottofreno, alla luce delle progettualità sviluppate in collaborazione con la Provincia di Piacenza  e la Regione Emilia Romagna all’interno dei P.d.Z. del benessere e la salute e della legge 14/2008 e dell’accordo di programma Geco 2 ;

Obiettivi:

Giovani e Idee di Impresa supporta la realizzazione di start up nei seguenti ambiti e settori di intervento:

  • la valorizzazione del patrimonio culturale e/o ambientale;
  • il turismo sociale e sostenibile e responsabile;
  • il commercio e l’agricoltura a vocazione equo – solidale o di prossimità;
  • l’arte, il design, la creatività, l’artigianato, le tecnologie  e il web 2.0.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank