Anelli in rame spacciati per monili d’oro, denunciato romeno a San Giorgio

Si aggirava per le strade si San Giorgio proponendo affari vantaggiosi. Si tratta di un rumeno che l’altro giorno è stato notato avvicinare alcune donne per vendere loro anelli in oro a prezzi stracciati. Estraeva dalle tasche i monili dotati di punzonatura a testimoniare l’autenticità dell’oggetto e, spiegando di averli trovati per caso, si offriva di venderli a cifre ben al di sotto del valore effettivo. In realtà gli anelli erano in rame, verniciati con un’apposita tintura dorata. Insospettiti, alcuni residenti hanno allertato i carabinieri che, raggiunto lo straniero, lo hanno denunciato per contraffazione.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank