Bakery Piacenza-Piombino 77-63 (16-18, 36-39, 61-48)

Dopo Montecatini, La Bakery Basket cercava la prestazione convincente e la vittoria per dimostrare a se stessa di essere squadra compatta e di qualità. La vittoria contro Piombino è la migliore risposta a questa ricerca del club biancorosso. Serata particolare che si apre con la rottura del vetro del tabellone che dilata l’inizio della partita di un’ora con il pubblico che “inganna” il tempo osservando i lavori di sostituzione del vetro.

Coppeta parte con Massari, Zampolli, Bonaiuti, Garofalo e Gambolati. L’inizio gara è caratterizzato da una grande intensità difensiva e diversi errori in attacco da parte delle due squadre. Piacenza cerca di correre per aumentare il ritmo, Piombino sfrutta la fisicità del pivot Iannili che è il vero fulcro del gioco toscano. La partita è punto a punto con Piombino che alla fine del primo quarto mette la testa avanti per due punti.

Il secondo quarto è simile nello svolgimento con i toscani che provano a spaccare la partita arrivando a + 8 che gela il pubblico piacentino. A quel punto c’è l’esordio in campionato di Rombaldoni recuperato dopo un problema muscolare ma senza una condizione sufficiente considerando che è reduce da due settimane di quasi completa inattività. La classe e il carisma dell’ex azzurro permettono alla Bakery di rientrare subito e di andare all’intervallo lungo con 3 punti di ritardo.

Il terzo quarto è quello decisivo, il lavoro ai fianchi dei piacentini sfianca i toscani che non trovano più Iannili e neanche canestri da fuori, mentre i piacentini pareggiano con Garofalo e poi allungano con due bombe di Bonaiuti e Zampolli. Piacenza appare padrone della partita e chiude il terzo quarto con un vantaggio importante di 13 punti. Nell’ultimo periodo Piombino capisce di non riuscire più a rientrare e Piacenza trova fiducia e canestri facili mantenendo il vantaggio in doppia cifra per tutta la partita finendo a +14 .

Prossimo appuntamento, la trasferta ad Empoli sabato 19 ore 21.15.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank