Spaccata in un bar di Gragnano: colti sul fatto, i ladri fuggono a mani vuote

Ancora una spaccata notturna in un locale della provincia. Ieri notte ignoti avevano saccheggiato il bar Blue Eyes di via Einaudi a Piacenza. Dopo aver sfondato con un furgone cassonato la vetrina dell’esercizio, i malviventi avevano caricato sul mezzo due macchinette videopoker e una scambiamonete. Dopodiché erano fuggiti, facendo perdere le proprie tracce, prima dell’arrivo della polizia. Questa notte un colpo analogo è stato messo a segno al bar Le Tre Sorelle di Gragnano. Sempre con un furgone cassonato i ladri hanno abbattuto la saracinesca e la vetrina del locale caricando ancora una volta tre videopoker e una scambiamonete. In questo caso è scattato l’antifurto che ha immediatamente allertato i metronotte. Alla vista delle guardie giurate i ladri sono fuggiti nei campi abbandonando i mezzi, gli strumenti da scasso e la refurtiva appena caricata sul furgone.

blank

Ora i carabinieri stanno effettuando i rilievi del caso sul furgone, su una Fiat Punto anch’essa utilizzata dai ladri e sul materiale abbandonato dai malviventi. Molte le somiglianze tra le due spaccate, avvenute a poche ore l’una dall’altra: oltre alle modalità, infatti, per il colpo al Blue Eyes i ladri avevano utilizzato lo stesso tipo di furgone e la stessa Fiat Punto. Non è da escludere dunque che gli autori dei due furti siano gli stessi.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank