Champions, Copra Elior a Tours contro i campioni di Francia

Il test è di quelli importanti. Perché come ha detto il presidente Guido Molinaroli vincere in Francia vorrebbe dire ipotecare il passaggio del turno un Champions League. L'avversario di stasera (20,30) del Copra Elior volley Piacenza è il Tours campione di Francia e delle Supercoppa francese. Squadra tosta, che fa della determinazione il suo vero punto di forza. I punti in palio valgono il primato perché entrambe le formazioni hanno vinto all'esordio. Il Copra contro Ljubiana, il Tours facile (3-0) contro i bulgari del Marek Union-Ivkoni Dupnitsa. Dunque chi vince sale in testa al pool A. La squadra di Monti è reduce dalla prima vittoria in campionato contro la Tonno Callipo Vibo Valentia sul campo di casa per 3-1. Un match con luci e ombre che ha fatto vedere come i biancorossi debbano ancora lavorare molto per trovare le giuste alchimie. Notizie positive sono arrivate certamente da Luca Vettori, apparso in netto miglioramento nonostante qualche défaillance. Il Copra vuole comunque tornare a casa con il bottino pieno e dunque monti manderà in campo il sestetto titolare: De Cecco in regia, Vettori opposto, Fei e Simon al centro, Papi e Zlatanov di banda, Marra libero.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank