538° Edizione Fiera di San Giuseppe il 17 e 18 marzo a Cortemaggiore. AUDIO

Il 17 e 18 marzo a Cortemaggiore torna la storica Fiera di San Giuseppe. L’edizione numero 538 si prevede ricca di eventi e attrazioni: commercio, industria, artigianato, agricoltura, arte, enogastronomia, oggettistica, bancarelle, trattori d’epoca, mostra del grana padano, banco di beneficenza.

Siamo pronti e carichi anche per questa nuova edizione della fierasottolinea il Sindaco di Cortemaggiore Gabriele Giromettail lavoro che abbiamo fatto durante questi mesi di preparazione ha dato buoni frutti. I visitatori nel fine settimana troveranno un evento ricco di proposte“.

E’ una fiera prettamente agricolaspiega Cristian Carini Presidente dell’Associazione Turistica Cortemaggioreche si svolge ad inizio primavera perché dava oltre 500 anni fa il tempo agli agricoltori di acquistare il bestiame o altro. Rimanendo al tema storico legato all’evento, anche in questa edizione 2018 è prevista un’esposizione di macchine agricole d’epoca dove si possono trattare di trattori suggestivi del 900

Presso l’antico chiostro del convento c’è Corte Food: stand enogastronomici con prodotti tipici della tradizione piacentina ed italiana. Grazie a questo evento si potranno acquistare e degustare a qualsiasi ora, cibi tipici e prodotti della tradizione piacentina e italiana.

Per quanto riguarda gli eventi, sabato 17 marzo Corte Shopping organizza “Moda in Fiera”, la sfilata di moda a cura dei commercianti di Cortemaggiore. In piazza Patrioti si parte dalle 18 con la musica,  gli stand gastronomici e poi alle 21,00 spazio alla sfilata.

Domenica per tutta giornata “Famiglie in Fiera”, laboratori  per bambini di tutte le età. E’ possibile costruire un biglietto per la festa del papà, provare i trampoli, conoscere i fiori di bach e la naturopatia, divertirsi con il tuo cane e montare a cavallo con il maneggio “Fata Morgana”.

Vi è inoltre la possibilità di visitare  la  “Mostra del Pordenone”  nella chiesa dell’Annunziata.