Copra Elior a Perugia a caccia di conferme. Vettori convocato in nazionale

Una sfida da prendere con le molle. Per il Copra Elior volley, la sfida di stasera alle 20 e 30  contro la Sir Safety Perugia, equivale a un esame importante per capire se le ottime cose viste domenica contro Ravenna significano aver compiuto un buon salto di qualità. Prima della sosta per la nazionale in Champions cup (dove mister Berruto ha convocato anche Luca Vettori), il Copra Elior deve dare continuità ai suo risultati. La sosta, poi, consentirà a Monti di recuperare anche il capitano Hristo Zlatanov. In casa Perugia, reduce dalla vittoria al tie-break a Verona, è rientrato in gruppo Simone Buti, il cui utilizzo rimane ancora in dubbio con Semenzato prontissimo a dare il proprio contributo. Per il resto tutti a disposizione i bianconeri con Kovac che dovrebbe scegliere inizialmente il “6+1” con Mitic al palleggio, “Atanasijevic (primatista per punti fatti finora in campionato con 90 palloni vincenti) opposto, Barone ed appunto uno tra Semenzato e Buti al centro, Vujevic e Petric in zona quattro con Giovi padrone della seconda linea. 
Nonostante il turno infrasettimanale, è prevista una buona affluenza di pubblico a Pian di Massiano per un confronto di alto livello tecnico e che promette spettacolo. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank