Podenzano, riqualificazione strada Valnure: iniziati i lavori ammodernamento

Sono iniziati a ritmo spedito i lavori di riqualificazione e ammodernamento del tratto della strada provinciale 654R di Val Nure compreso tra la rotatoria con la strada comunale di Turro e l'ingresso del centro abitato di Podenzano per una lunghezza complessiva di 2,2 chilometri. Ad inaugurare ufficialmente l'avvio del cantiere sono stati questa mattina il presidente della Provincia di Piacenza Massimo Trespidi e il sindaco di Podenzano Alessandro Ghisoni.

L'intervento prevede l'allargamento della sede stradale (con la parziale copertura di tratti del corso d'acqua adiacente); la realizzazione di una rotatoria in corrispondenza della strada comunale che collega al cimitero di Podenzano e, infine, la riorganizzazione del bivio con la strada comunale di Due Case. Il budget complessivo ammonta a 5 milioni di euro finanziati con fondi trasferiti dalla Regione Emilia-Romagna e destinati a strade ex statali.

“L'opera – ha sottolineato Trespidi – rappresenta il primo intervento che l'Amministrazione provinciale ha deciso di far partire ancora prima dell'annuncio dell'allentamento del patto di stabilità. Si tratta di un'opera strategica sia in materia di sicurezza sia in considerazione del forte flusso di traffico che interessa l'arteria”. “Non dimentichiamo – ha aggiunto il primo cittadino Ghisoni – che su questo tratto si sono verificati diversi incidenti, alcuni dei quali gravissimi. Non posso che esprimere soddisfazione per l'impegno della Provincia a beneficio di un'intera vallata e di diversi Comuni”.

A realizzare i lavori – che sono stati consegnati ufficialmente l'11 novembre e che si concluderanno a novembre 2015 – sarà la ditta Tmg Scavi Srl di Berbenno di Valtellina (Sondrio), rappresentata questa mattina dal direttore tecnico Andrea Boffini. Il progetto dell'opera è stato redatto dalla Provincia di Piacenza con l'impegno del responsabile unico del procedimento Stefano Pozzoli, dei progettisti Valeria Toscani, Katia Merli, Dante Solenghi, del collaboratore Guglielmo Mastromarino e del collaudatore tecnico-amministrativo Davide Marchi. “I possibili disagi sulla provinciale durante i lavori – hanno spiegato i tecnici – saranno mitigati grazie ad una controstrada che servirà a ridurre i possibili rallentamenti della circolazione stradale”.

All'avvio ufficiale dei lavori di questa mattina erano presenti anche il vicesindaco di Podenzano Maurizio Grana e il responsabile dell'ufficio tecnico del Comune Gianni Maini

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank