Giornata dell’infanzia, il sindaco Dosi “salvato” dagli studenti piacentini

 Per fortuna che in piazzetta Pescheria, questa mattina, erano presenti i gli studenti delle scuole dell’infanzia e primarie che, grazie al defibrillatore, hanno salvato il sindaco Paolo Dosi. Una dimostrazione (come potete vedere nel video), che però ha reso l’idea di quanto sia semplice il primo intervento da parte di chiunque grazie a queste apparecchiature. 

blank

 La Giornata dei Diritti a difesa dell’infanzia non è stata quindi fermata dalla pioggia. La mattinata è iniziata alle 8, all’angolo tra il Pubblico Passeggio e via Delle Teresiane, alla fermata di partenza del Pedibus “diretto” alla primaria Giordani, dove è stata allestita anche la mostra itinerante “Millepiedi” che raccoglie le fotografie e i pensieri dei bambini che ogni giorno vanno a scuola camminando. Ad accompagnare gli alunni, per l’occasione, due volontari d’eccezione: il sindaco Paolo Dosi e l’assessore alle Politiche Giovanili Paola Beltrani.
A seguire, il fulcro della manifestazione si è spostato in piazzetta Pescheria dove dalle 10 si sono riunite le classi delle scuole dell’infanzia e primarie partecipanti all’iniziativa, cui è stato rivolto il saluto del sindaco, di Lidia Pastorini in rappresentanza del Comitato provinciale Unicef, della responsabile di Progetto Vita Loredana Francavilla, di un rappresentante del Consiglio comunale dei Ragazzi e delle Ragazze, nonché dell’assessore Beltrani.
Alle 10.30 circa, i bambini – uno per ogni classe – si sono poi alternati nella lettura di messaggi riguardanti l’articolo 24 della Carta dei Diritti dell’Infanzia (sul diritto alla salute), quindi ha avuto luogo un’animazione curata dagli alunni della scuola De Gasperi sul primo soccorso a persone con problemi cardiaci, mentre i volontari di Progetto Vita hanno attuato un’iniziativa di formazione sullo stesso argomento.
Pausa rifocillante con il the caldo distribuito dall’Associazione Alpini, quindi la rappresentazione di coreografie artistiche dell’associazione culturale Teriscore sul tema dei diritti e, in chiusura, alle 11.30 circa, l’inno nazionale cantato da tutti gli alunni.
L'elenco delle classi partecipanti alla manifestazione in piazza Cavalli, questa mattina, nell'ambito della Giornata dei Diritti:
Scuola Vittorino – 4°B
Scuola De Gasperi – 4°B
Scuola Don Minzoni – 3B
Scuola Mazzini 5°A – 5°B
Scuola Alberoni 4°B
Casa del fanciullo 1°A – 2°A – 4 °A
Scuola media Calvino 3°B
La scuola primaria di San Lazzaro (classi 3°A – 3B – 4A – 4B) ha partecipato inviando messaggi delle classi che sono stati letti dall'assessore Beltrani.
 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank