Natale all’insegna della crisi a Piacenza, il programma delle iniziative

 Anche il Natale risente della crisi a Piacenza, anche se le iniziative non mancheranno. Presentate in mattinata, in Comune, dall’assessore al Commercio Katia Tarasconi e dai rappresentanti di Unione Commercianti e Confesercenti, il calendario prevede sabato 23 novembre alle 18 l’accensione delle luminarie (spesa complessiva 5mila euro) con il sindaco Paolo Dosi insieme il primo cittadino di Bolzano Luigi Spagnolli, citta che ha donato l’abete alla nostra città. Seguirà una degustazione di vini e dolci del Trentino, mentre domani si terrà anche la giornata dedicata al piccolo commercio, dal titolo: Shop Small. Il 29 in piazza Cavalli è poi previsto l’avvio del mercatino di Natale. E sabato e domenica nella rotonda di viale Dante è prevista  l’inaugurazione della manifestazione con i vigili del fuoco.  Ancora, in viale Dante, l’1 e l'8 dicembre prenderà il via Vetrine in Strada che, come lo Sbaracco, proporrà la merce in strada da parte dei comemrcianti. Il 6 dicembre in programma l’appuntamento musicale Verdiano al Nicolini, il 13 dicembre la festa di Santa Lucia, con distribuzione della cioccolata, sabato 21 la manifestazione La montagna del Borgo, mercatino e animazione, e dal 25 novembre al 10 gennaio in piazza Duomo il mercato contadino in versione natalizia.

blank

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank