Champions League, Rebecchi Nordmeccanica a Baku contro la regina del girone

Smaltita in fretta la gioia per la conquista della diciottesima Supercoppa italiana, la Rebecchi Nordmeccanica Volley si prepara a una nuova sfida molto interessante: domani, infatti, la formazione di Gianni Caprara sarà impegnata a Baku contro l'Igtisadchi, formazione ancora imbattuta in campo europeo, dopo aver superato sia la Stella Rossa a Belgrado (3-0), sia la Dinamo Mosca sul terreno amico al tie break.

blank

L'incontro comincerà alle 18 ora locale, le 15 in Italia e sarà visibile sul web all'indirizzo www.laola1.tv. Potrete seguire live la partita anche attraverso i post e le foto sulla pagina Facebook della Rebecchi Nordmeccanica all’indirizzo: www.facebook.com/rebecchinordmeccanicavolley.

Per le biancoblù questa partita e la prossima, in calendario giovedì 5 dicembre al Palabanca sempre contro le azere, rappresentano autentici crocevia lungo la strada della qualificazione al secondo turno, che premierà le prime due classificate nel girone.

Vigilia serena a Baku, dove la Rebecchi Nordmeccanica è atterrata nella serata di ieri. Questo pomeriggio il primo assaggio del terreno di gioco all’A.Y.S. Sport hall. Domattina, poi, l'allenamento di rifinitura. Grande rispetto per il valore di un avversario di prima fascia, ma pure la forte consapevolezza di poter dire una parola importante in un match tanto difficile quanto affascinante.

 

 

LA POOL B – Questo pomeriggio, intanto, a Belgrado si è giocata l'altra partita della terza giornata. Secondo pronostico, la Dinamo Mosca si è imposta sulla Stella Rossa, però non senza faticare. Le padrone di casa, infatti, si sono aggiudicate il primo set per 26-24, poi hanno ceduto gli altri tre per 25-20, 25-16 e 25-18.

La classifica aggiornata: Dinamo Mosca 7 punti (3 giocate); Igtisadchi Baku 5 (2); Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 3 (2); Stella Rossa Belgrado 0 (3).

 

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank