Bakery Basket, Garofalo: “Domenica contro Pavia vietato sbagliare”

Perdere a Tortona contro la capolista ci sta, ma la Pallacanestro Piacentina ha avuto la netta sensazione che sarebbero bastati veramente pochi dettagli per interrompere la striscia perdente. Una partita punto a punto persa probabilmente per una mancanza di serenità dovuta ad una classifica non all’altezza delle attese. Alessandro “Gatto” Garofalo è stato il miglior marcatore dei biancorossi ed analizza la partita evidenziando un grande rammarico per l’occasione persa.

blank

“La delusione è veramente tangibile. Avevamo la possibilità di vincere in casa di una delle capoliste, dando probabilmente una svolta al nostro campionato e dimostrato a tutto l’ambiente che meritiamo di più in termini di classifica. Se vogliamo guardare, ed è utile farlo, il bicchiere mezzo pieno dobbiamo ammettere di aver giocato una buona partita contro una squadra molto forte con l’intensità e l’equilibrio giusto per poterne vincere tante di gare da qui alla fine”.

Sei stato il miglior realizzatore con 18 punti. Come definisci la tua partita?

“Sapevamo che la difesa dei miei pari ruolo era il loro punto debole, perciò siamo stati bravi a mettere in atto quello che avevamo preparato in settimana, aprire il campo per favorire i miei uno contro uno. Non c’è dubbio che questa gara mi sia servita per riprendere maggiore confidenza con il canestro, visto che non sempre nelle prime gare ero riuscito ad essere cosi fondamentale in attacco”.

Come ti è sembrato l’esordio di Gasparin?

“ Eccellente. Ha una grinta che contagia sia in difesa, e in attacco è bravissimo a coinvolgere tutti. Credo sia il giocatore ideale per completare questo roster. Ha energia e nello stesso tempo intelligenza cestistica da mettere a disposizione dei compagni”.

Domenica (ore 18.00) contro Pavia, la classica partita da non sbagliare.

“Esatto. Contro Pavia è la classica partita che dobbiamo vincere in ogni caso. E’ troppo importante fermare la striscia negativa e soprattutto prendere quella fiducia che ci può far ottenere risultati importanti. Sono convinto che se noi riusciremo a ripetere in gran parte la prestazione di Tortona, riusciremo ad ottenere l’unico risultato che cerchiamo; la vittoria. Pavia è la classica partita da non sbagliare. Domenica dovremo essere pronti, consapevoli dell'importanza della partita ma tranquilli a livello mentale.”

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank