Foro nel muro per entrare alla Co.Mo.La. Colpo sventato dal suono dell’allarme

Avevano praticato un foro nel muro per poter accedere agli uffici e fare razzia all’interno della ditta, ma l’allarme li ha costretti alla fuga. Il colpo è stato tentato alla Co.Mo.La di Fossadello di Caorso, ditta che si occupa di ferramenta e minuterie metalliche per mobili e selleria. L’allarme è scattato intorno alle 4 e quando l’agente dei Metronotte Piacenza è giunto sul posto ha notato un individuo vestito di scuro che scappava sul retro. Durante l’inseguimento, la guardia ha avvisato dell’accaduto la centrale operativa, che ha inviato sul posto due pattuglie in appoggio.  Purtroppo il fuggitivo è riuscito a dileguarsi attraverso i campi sul retro. Dal controllo effettuato nello stabile, il titolare, nel frattempo intervenuto per un controllo, ha riferito che non vi erano ammanchi e che l’intrusione era avvenuta dalla porta degli spogliatoi. I malintenzionati avevano poi praticato un foro nel muro per poter accedere agli uffici, ma l’attivazione del sistema di allarme ha impedito la riuscita del colpo.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank