La Radiocoop Piacenza batte Parma 69 a 61

La Radiocoop Piacenza riesce, non senza qualche difficoltà di troppo, a superare anche i Riders Parma, mantenendo la vetta della classifica in coabitazione con Cortemaggiore. I ragazzi di coach Mambretti faticano più del previsto contro una formazione penultima in classifica e fortemente intenzionata ad invertire la rotta dopo tre sconfitte consecutive.

blank

Complice un approccio al match troppo superficiale da parte dei biancorossi, la partita si mantiene sui binari di un grande equilibrio con i Riders che chiudono il primo quarto avanti 13-12. Nel secondo quarto, anche grazie al buon impatto di Centenari uscendo dalla panchina, Piacenza prova a scappare senza tuttavia trovare mai l'allungo decisivo. La difesa a zona dei parmensi crea qualche grattacapo ai piacentini che faticano a trovare la via del canestro. Il guizzo decisivo arriva nell'ultima frazione di gioco con Bosini, cecchino implacabile dalla linea dei 6,75 (3 su 4 per lui) e, grazie allo strapotere fisico di Pirolo sotto le plance.

I Riders ci provano fino alla fine buttando in campo ogni residua energia senza, però, riuscire ad impensierire più di tanto la Radiocoop che riesce a centrare l'ottavo successo stagionale su 9 partite sin qui disputate. Ora la pausa natalizia del campionato sarà utile per ricaricare le energie e recuperare qualche infortunato in vista del rush finale della regular season. Il prossimo appuntamento dei biancorossi sarà a Borgo Val di Taro il 13 gennaio.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank