Ricorrenze in musica: Concerto dell’Epifania

Si apre il 5 gennaio alle 17 con il “Concerto dell'Epifania” la nuova rassegna musicale della Fondazione Teatri “Ricorrenze in musica – Festività al Municipale”. Sul palco la piacentina 150rchestra diretta dal Maestro Marco Beretta impegnata in un programma dedicato ai brani più celebri della musica classica; brani che troviamo in film famosissimi e in spot televisivi o jingle radiofonici; una dimostrazione di come il repertorio orchestrale più noto sia composto da “Hits” amate da chiunque.

Nelle intenzioni del Maestro Beretta “Classical Hits”, il titolo scelto per il concerto del prossimo 5 gennaio, dovrebbe dare prova del fatto che la musica classica è la colonna sonora delle nostra vita quotidiana e ne siamo anche affascinati.

Ad aprire questo piacevole pomeriggio musicale sarà l’Ouverture de Il flauto magico di Mozart che è stata utilizzata tra gli altri da Liliana Cavani nel film “Il portiere di notte” per poi proseguire con la beethoveniana Marcia Turca da Le rovine di Atene che è protagonista di numerosi film e pubblicità.

La celeberrima Danza in sol minore n. 5 di Brahms, intrisa di folklore zigano, è presente nel film di Charlie Chaplin “Il grande dittatore” e nel film di Mel Brooks “Dracula morto e contento”.

Riconoscerete nell’umoristica Marcia funebre per una marionetta di Gounod il tema musicale delle serie televisive di Alfred Hitchcock.

La Farandole è un’antica danza provenzale eseguita da flauti e tamburi, rivisitata da Bizet ne L’Arlesienne; mentre La Pavane, altra danza antica rivisitata da Fauré è parte della colonna sonora del film “Il Divo” (2008) di Paolo Sorrentino ed è stata reinterpretata fra gli altri in chiave pop-rock dalla band inglese Jethro Tull: un’ottima dimostrazione di quanto la musica classica non sia poi così classica.

Che dire invece del Mattino di Grieg, colonna sonora di una notissima pubblicità degli anni settanta o di Nell’antro del re della montagna, entrambi appartenenti alle musiche di scena per il capolavoro teatrale di Ibsen “Peer Gynt”, fischiettato anche dal protagonista nel film capolavoro dell’ espressionismo tedesco “M-Il mostro di Düsseldorf” di Fritz Lang. Anche la musica di čajkovskij è stata ampiamente utilizzata nel cinema e in televisione: Il lago dei cigni è stata colonna sonora, tra gli altri, dei film “Billy Elliot” (2000) e “Scoop” (2006) di Woody Allen; Lo schiaccianoci invece lo ricordiamo soprattutto nel film “Fantasia” di Walt Disney.

Il volo del calabrone, qui eseguito della sua versione originale, è il terzo episodio dell’opera La favola dello zar Saltan di Nikolaj Rimskij-Korsakov, quando il protagonista viene trasformato in un insetto; l’andamento del brano, per onomatopea, tenta di ricostruire in chiave musicale il ronzio dell’insetto. Spesso eseguito in originali versioni e banco di prova di strumentisti virtuosi è presente nel film “Shine” (1996).

Nimrod è la nona delle Variazioni su un tema originale (Variazioni Enigma): le prime otto battute, infatti, ricordano, e si dice rappresentino, l’inizio del secondo movimento dell’ottava Sonata per pianoforte Patetica, diventata famosa singolarmente e spesso usata in cerimonie e in altre occasioni solenni, così come la notissima marcia Pomp and circumstance, colonna sonora del film “Arancia meccanica” di Stanley Kubrik.

Con “Classical Hits” si vuole quindi augurare all’ascoltatore un felicissimo 2014, e al tempo spesso sfidarlo a riconoscere le musiche in programma che, a dispetto forse dei titoli poco noti, fanno veramente parte della nostra vita.

Per info e biglietti è possibile rivolgersi alla biglietteria del Teatro Municipale di Piacenza, in via Verdi 41, al numero di telefono 0523.492251 o al fax 0523.320365 o all'indirizzo mail biglietteria@teatripiacenza.it.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank