Strada Caorsana e prostituzione, Girometta: “Malcostume dilagante”

La prostituzione dilaga anche a Piacenza. A tornare a parlare di questo scottante argomento – che ben si può notare nelle ore serali lungo certe strade a Piacenza – è la consigliera comunale di Forza Italia Maria Lucia Girometta  (da lunedì 30 dicembre ha formalizzato il suo ingresso nel gruppo misto) che con un’interrogazione chiede all’amministrazione comunale di intervenire.

blank

"Il tema della prostituzione a Piacenza è già stato ripetutamente oggetto di discussione in Consiglio Comunale – scrive in una nota Girometta – di sera ormai in ogni zona di Piacenza, ma soprattutto lungo la strada Caorsana, viene sistematicamente praticata questa “attività”. E’ però inimmaginabile pensare che le coppie si appartino vicino a luoghi sacri; è quanto avviene fra la Chiesa ed il Cimitero lungo la statale per Cremona. Invio la “Comunicazione” (e le foto) che alcuni cittadini hanno mi hanno consegnato, in cui manifestano tutto il loro disappunto nel sottolineare lo spettacolo indegno che ogni giorno offre il piazzale antistante il cimitero, come si evince dalle foto. Chiedo all’Amministrazione Comunale che, come richiesto nella lettera in questione, vengano collocati dei lampioni nella zona (luoghi sacri) affinché possano servire da deterrente agli incontri. Spero che gli Organi Competenti provvedano tempestivamente in merito a quanto richiesto e soprattutto spero che Il Sindaco si occupi fattivamente del problema, per ridurre il malcostume consolidato".

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank