Mucinasso, fino al 5 gennaio tornano i Mercatini nella stalla

Per l’Epifania, i Mercatini di Natale di Mucinasso riaprono i battenti della stalla dove sono tornati dopo anni di assenza. Dal 2 al 5 gennaio, le donne del Laboratorio della parrocchia di San Tommaso riproporranno per la vendita i loro lavori artigianali. L’incasso sarà devoluto in beneficenza, come pure quello del Mercatino dei bambini dove si possono trovare libri e giocattoli.

Tanti gli oggetti di artigianato, decoupage, cucito, gioielli, portafoto e tante altre idee regalo naturali (e anche prodotti come il miele) fatte a mano. Naturalmente, dopo il successo riscontrato per Natale non si troveranno tutti gli articoli, ma la scelta resta comunque discreta. A fianco dell’artigiano e dei giocattoli (i bambini della frazione da anni adottano a distanza Amina, una bimba sudafricana che vive sola con la nonna) ci sono le immancabili Pigotte: il cui ricavato della vendita va all’Unicef.

Il successo non è stato soltanto quello del Mercatino, ma a fare il pieno di applausi è stato anche il coro della Schola Cantorum di San Giorgio Piacentino, diretto da Anna Solinas con Susan Bortolotti alla tastiera, che si è esibito prima di Natale. 


I Mercatini sono allestiti a Mucinasso (uscendo dalla città lungo via Farnesiana) nell'oratorio parrocchiale, in via Forlini. Orario di apertura, dal 2 al 5 gennaio: da giovedì a domenica, 15-19.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank