Start up di impresa, il Comune assegna 15mila euro a tre progetti giovanili

Il Comune di Piacenza, attraverso il Bando Giovani e Idee di Impresa, ha inteso promuovere la partecipazione attiva dei giovani favorendone l’autoimprendorialità. A tale scopo ha stanziato 35.000 Euro a fondo perduto per le start up di impresa giovanili nei seguenti settori:  valorizzazione del patrimonio culturale e/o ambientale; turismo sociale, sostenibile e responsabile; commercio equo e solidale o di prossimità; arte, design, creatività, artigianato, tecnologie  e web 2.0.

blank

L’iniziativa, che consiste nella attribuzione di un contributo di 5.000,00 Euro a fondo perduto, si inserisce nel più ampio quadro di misure assunte dall’Amministrazione Comunale alla luce delle progettualità sviluppate in collaborazione con la Provincia di Piacenza e la Regione Emilia Romagna all’interno dei P.d.Z. del benessere e la salute e della legge 14/2008 e dell’accordo di programma Geco 2. Tali misure sono volte a favorire da un lato la promozione diretta dell’imprenditorialità giovanile e, dall’altro, a sviluppare e promuovere la collaborazione tra soggetti attivi sul territorio in grado di creare occupazione nei territori dei Comuni di Piacenza, Gossolengo, Pontenure e Rottofreno.

Per dare attuazione a quanto sopra esposto da Maggio a Settembre 2013, sono stati organizzati una serie di incontri per raccogliere le idee imprenditoriali dei giovani ed avviare un percorso formativo finalizzato alla valutazione della fattibilità delle stesse. Nel mese di ottobre è stato pubblicato il bando “Giovani e Idee di Impresa” a seguito del quale sono state presentate 15 idee di impresa.

13 provenienti da giovani residenti nel Comune di Piacenza, 1 dal Comune di  Rottofreno e 1 dal Comune di Gossolengo; 7 le idee giudicate idonee dalla Commissione esaminatrice, 3 i soggetti che hanno sottoscritto l’atto di impegno ed accettazione del contributo a fondo perduto di 5.000,00 Euro

In breve le idee di impresa vincitrici:

 

ENERGY AUDIT S.A.S – CHINOSI – CARINI

Consulenza per le aziende in ambito energetico: audit elettrico, termico e strutturale.

Su richiesta servizio di segnalazione su prodotti e liberi professionisti per mettere in pratica le indicazioni ricevute.

 

DSEGNO – ERIKA CALDERONI

Per la riconfigurazione di ambienti nei quali inserire gli elementi/complementi d’arredo.

Produzione di complementi d’arredo a partire da elementi di recupero. Progettazione e consulenza.

 

PETIT PAS- OTTAVIA MARENGHI

Creazione di un A.S.D. che si occupi di danza, teatro, musica, benessere della persona, espressività artistica.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank