Pastificio Fontana, dopo le amichevoli tornare le gare che contano

Finalmente nella vasca Raffalda di Piacenza due squadre piacentine giocano a pallanuoto in amichevole! Nel triangolare, che ha visto partecipare, oltre al Pastificio Fontana WP Piacenza, la Pallanuoto Piacenza ed il CUS geas Milano, purtroppo gli Under15 guidati da Deni Mrden e dal piacentino Rocco di Gianni sono stati battuti in entrambe le partite. Se le due squadre locali sono equivalenti (partita finita 9 a 8 per Piacenza), il divario con i milanesi è ancora ampio ed il 7 a 1 finale non lascia adito a recriminazioni anche se, come già capitato ultimamente, il Pastificio Fontana WP Piacenza ha dovuto far fronte a diverse assenze tra cui il portiere titolare. Nonostante i risultati, i dirigenti del Pastificio Fontana WP Piacenza si sono detti felicissimi del successo dell'evento e ringraziano caldamente la dirigenza della Pallanuoto Piacenza per l'esemplare capacità organizzativa dimostrata. Ora però è il momento di tornare alle partite che contano. Sabato, infatti, andrà di scena un altro derby per gli under15 del Pastificio Fontana contro i pari età della PN Farnese. Questa sarà una partita importantissima perchè, oltre al peso del derby, i giocatori saranno chiamati a riscattare le ultime due sconfitte subite in campionato, che sono costate anche la testa della classifica.

blank

SMENTITA UFFICIALE DELLA SOCIETA':

Con rammarico apprendiamo, leggendo alcuni articoli apparsi su diverse testate online, che la nostra squadra sarebbe "composta da un gruppo più esperto di atleti provenienti dallo Sport Management di Verona". Di fronte ad una affermazione simile, falsa e tendenziosa, ci troviamo costretti a pubblicare una doverosa smentita in quanto 4 dei nostri ragazzi provengono sì da una realtà veronese, ma ben diversa da quella menzionata e cioè quella della piscina LeGrazie gestita da ASI dove, da alcuni anni, esiste un'attività di propaganda della pallanuoto con un gruppo di ragazzi neofiti, in stretta collaborazione con il lavoro svolto da Pierangelo Vignati, seguiti dal tecnico Croato Deni MrdenCi spiace sottolineare l'accaduto che ci rammarica molto come società, in quanto è disdicevole leggere da altri simili fantasie e distorte interpretazioni distanti dalla realtà.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank