Operai edili svaligiavano le case in cui avevano lavorato, sgominata la banda

blank

Avevano derubato il centro di riabilitazione per disabili “Faro Rosso” di strada Valnure. I carabinieri di Vigevano capitanati da Rocco Papaleo, ex comandante della compagnia di Piacenza, hanno arrestato il terzo componente della banda, assicurando così alla giustizia tutti gli autori del furto. Si tratta di G. D di 46 anni residente ad Abbiategrasso, C. P. di 40 anni residente a Vigevano, e G. P., fratello del 40enne.

blank

La banda avrebbe colpito anche in altre circostanze mettendo a segno, tra marzo e maggio 2013, altri furti in strutture e abitazioni nelle province anche di Milano e Pavia. I tre erano operai edili e proprio nelle strutture in cui si trovavano a operare entravano poi in azione una volta terminati i lavori.

Dal centro “Faro Rosso” di Piacenza asportarono un televisore e due condizionatori per un valore complessivo di circa 5mila euro: con i proventi del bottino finanziavano la loro passione per le slot machine e il gioco d’azzardo. I due della banda che entrarono in azione in quel frangente furono subito arrestati e condannati: ora, dopo complesse indagini, i carabinieri di Vigevano hanno arrestato anche la terza persona ora reclusa nel carcere di Pavia.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank