Al Festival “Mantieni il Ritmo del Cuore”

blank

Sanremo, per il secondo anno consecutivo, durante il Festival della Canzone, sarà la città della musica, della solidarietà e del cuore. Progetto Vita, l'associazione piacentina partecipa a “Mantieni il Ritmo del Cuore”, che con il patrocinio del Comune di Sanremo e dell’ASL1 Imperiese, ritorna nella città che ha visto la nascita di questo coordinamento nazionale delle maggiori realtà no-profit impegnate da anni nella lotta contro l’arresto cardiaco. Anche quest’anno “Mantieni il Ritmo del Cuore organizzerà, con la collaborazione delle associazioni aderenti, una due giorni totalmente dedicata al tema della morte per arresto cardiaco improvviso e della defibrillazione precoce.

blank

Programma

Venerdì 21 febbraio

Ore 9: L’Associazione Trenta Ore per la Vita, impegnata dal 2011 nella promozione della cultura del primo

soccorso, dona al Liceo G.D. Cassini di Sanremo una postazione salvavita con defibrillatore. Partecipa

Andrea Enea, responsabile rapporti istituzionali dell’Associazione che nel 2014 compie venti anni di attività.

Ore 10: Lezione di Progetto Vita Ragazzi nella scuola comprensiva Italo Calvino a 70 bambini di 3-5 anni.

Sotto la guida di istruttori e insegnanti impareranno ad usare il defibrillatore.

Ore 12-14.30: Casa Sanremo (Sala Francorosso): Andrea Enea presenta i risultati ottenuti in 3 anni di

campagne di “Trenta Ore per la Vita” e le attività connesse.

Segue un meeting divulgativo in cui si parlerà di Progetto Vita Ragazzi e Progetto Vita Sport. Sarà ospite

Federica Lisi Bovolenta che presenterà il suo libro, scritto dopo la morte del marito per arresto cardiaco

(famoso giocatore di Volley, campione olimpico) e la testimonianza di un calciatore non professionista di

Piacenza salvato da arresto sul campo da calcetto.

Ore 20-22: Casa Sanremo (Sala Francorosso): un corso per imparare ad usare il defibrillatore e iniziare il

massaggio cardiaco (Corso BLS-D adulti) aperto a tutti.

Sabato 22 febbraio

Ore 10-13: Piazza Colombo. Screening cardiologico gratuito e dimostrazione all’uso del DAE per la

popolazione.

ore 12.30-14.00: Casa Sanremo (Sala Francorosso): Workshop “Arresto cardiaco nello sport quale

soluzione” con testimonianze e professionisti esperti del settore. Verranno consegnati, alla presenza delle

autorità cittadine, due defibrillatori alla città di Sanremo. Braccialetti rossi saranno i gadget della nostra

iniziativa a testimonianza della campagna che stiamo portando avanti per fare capire alla gente che tutti

possono salvare una vita.

Ogni anno in Italia, infatti, oltre 100 sportivi perdono la vita durante attività sportiva per arresto cardiaco e

mancanza di un soccorso adeguato. Ogni 8 minuti in Italia una persona muore per arresto cardiaco. Il

Defibrillatore semi Automatico Esterno (DAE) è uno strumento salvavita utilizzabile da chiunque in caso di

emergenza. Tale strumento è sicuro e affidabile ed è indispensabile in caso di arresto cardiaco improvviso. Il

defibrillatore, anche nel rispetto dell’art. 32 della Costituzione Italiana, non può essere vincolato a delle

norme emanate su scala locale, creando così ulteriore confusione nella sua diffusione. Per questo le

Associazioni onlus del coordinamento Mantieni il Ritmo del Cuore svolgono campagne di sensibilizzazione

finalizzate alla liberalizzazione dell’uso del DAE, deregolamentandone il suo utilizzo, essendo uno

strumento salvavita utilizzabile da chiunque in caso di emergenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank