La storia di Alberoni attraverso la scoperta di documenti del suo archivio

Sarà un pomeriggio denso di iniziative e particolarmente interessante per tutti coloro che vogliano conoscere la storia di Giulio Alberoni attraverso la scoperta di documenti del suo archivio e i più recenti studi a lui dedicati.

Domenica 9 marzo 2014 alle ore 16 nella Sala degli Arazzi Padre Giuseppe Testa, responsabile dell’archivio del Collegio Alberoni e Lucia Rocchi, da anni attiva presso quest’ultimo nell’attività di riordino e conservazione, condurranno il pubblico, attraverso proiezioni di immagini, alla scoperta di numerosi e preziosi documenti custoditi presso l’archivio alberoniano, svelando lati meno conosciuti della poliedrica figura di Giulio Alberoni.

Seguirà la visita guidata alla Galleria e al Collegio Alberoni (con possibilità di vedere le eccellenze del patrimonio artistico e scientifico: arazzi, pinacoteca, biblioteca, Ecce Homo di Antonello da Messina, etc) e alla mostra di incisioni e antichi documenti d’archivio, allestita per l’occasione nella Sala Scribani Rossi della Galleria Alberoni e intitolata Le carte del Cardinale. Lettere, documenti, mappe e incisioni dall’archivio alberoniano.

Alle ore 18 prenderà il via una conversazione a più voci sulla vita e la figura del cardinale concittadino a partire dal volume recentemente pubblicato, scritto da Massimo Solari e dedicato al cardinale.

Parteciperanno con l’autore, Padre Erminio Antonello, Superiore del Collegio Alberoni, Giorgio Braghieri, Presidente dell’Opera Pia Alberoni e Carlo Francou, coordinatore del Museo Civico di Storia Naturale e curatore di pubblicazioni aventi per oggetto il patrimonio alberoniano.

La conversazione sarà intervallata da sottolineature e intermezzi musicali eseguiti da Elena Gobbi al pianoforte, Nicoletta Rosati, violoncello, Giorgia Maggi al flauto traverso.

Un piccolo regalo per tutti gli intervenuti

Il pubblico non lascerà la Sala degli arazzi a mani vuote; sarà infatti consegnata a ogni partecipante la sintesi delle date principali della vita del Cardinale, come elaborata da Gian Felice Rossi nel primo volume dei suoi Cento Studi, e la copia di una lettera autografa di Giulio Alberoni.

Questo secondo appuntamento delle celebrazioni alberoniane è organizzato con la collaborazione di UNITRE, UNIVERSITÀ DELLE TRE ETÀ DI CASTEL SAN GIOVANNI.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank