Premiati i nuotatori della Vittorino da Feltre

E' senza dubbio la squadra di nuoto, in questi ultimi anni, la più titolata a livello sportivo tra tutte quelle che compongono l'attività agonistica della Vittorino da Feltre. Proprio per questo la società biancorossa ha voluto organizzare una serata di festa, per premiare tutti i nuotatori che hanno raggiunto risultati di rilievo, a livello giovanile, nei vari campionati svoltisi nel corso dell'ultima stagione sportiva. Alla presenza del Delegato Provinciale Coni, Robert Gionelli, del presidente del sodalizio biancorosso Sandro Fabbri, del consigliere delegato al nuoto Dario Massimini e del Delegato Provinciale della Federnuoto, Luigi Zangrandi, sono stati consegnati riconoscimenti agli atleti che hanno portato in dote alla Vittorino da Feltre titoli italiani, regionali, primati a livello nazionale e convocazioni azzurre. 
Quattordici, complessivamente, gli atleti biancorossi premiati: Serena Pizzetti, Sveva Arbasi, Riccardo Pennini, Margherita Carini, Francesco Vacca, Samantha Pizzetti, Francesca Bertolotti, Leonardo Bricchi, Matilde Riccardi, Emanuela Tortomasi, Gaia Bisceglia, Angelica Varesi, Camilla Tinelli e Alessia Ruggi. Insieme a loro sono stati premiati anche Lorenzo Zangrandi e Giacomo Carini, atleti piacentini tesserati per le Rane Rosse ma allenati dallo staff tecnico della Vittorino da Feltre presente per l'occasione al gran completo con Gianni Ponzanibbio, Emanuele Merisi, Gianluca Parenzan, Andrea Frovi e Alessandro Malchiodi. 
“I vostri successi – ha sottolineato il presidente Fabbri – non solo rendono onore alla Vittorino da Feltre ma danno anche lustro a tutto lo sport piacentino. Per questo, a nome di tutta la Società, vi ringrazio e vi auguro un futuro sportivo ricco di altri successi e di tante soddisfazioni. Un ringraziamento che ovviamente indirizzo anche a tutti i componenti dello staff tecnico per l'eccellente lavoro che svolge ormai da tanti anni”.

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank