Sfida tra superpotenze. Contro la Lube Macerata per il primato

Al Palafontescodella di Macerata alle 17,30 si gioca il match che vale il primato della regalar season tra le due superpotenze del campionato. Il Copra Elior di Luca Monti, che la settimana scorsa ha piazzato il sorpasso in vetta alla classifica, se la vedrà con i padroni di casa della Lube, squadra che dai biancorossi emiliani quest’anno ha patito finora solo grandi amarezze. Vincere la stagione regolare non solo consente il vantaggio del fattore campo in chiave play off, ma è un obiettivo importante perché consente anche la qualificazione diretta alla prossima edizione di champions League. Macerata insegue il Copra Elior a una lunghezza di distanza, ma avrà un solo risultato utile possibile: vincere da tre punti. È evidente dunque che , vista la posta in palio, ci si attende un match da mille e una notte andato tutto esaurito nel giro di 48 ore. La squadra di Monti arriva all’appuntamento carica a mille dopo la conquista del primato e della Coppa Italia. Il tecnico pavese schiererà dunque la migliore formazione possibile con il solo Zlatanov ancora in dubbio anche se potrebbe entrare nella partita in corso. Via libera a De Cecco in regia, Vettori opposto, Simon e Fei al centro, Papi e Kaliberda di banda e Marra libero. All’andata vinse Piacenza per 3-2 che concesse poi il bis anche con una entusiasmante qualificazione in Coppa campioni. La squadra di Giuliani in casa non ha mai perso e vuole invertire la rotta di un momento non esaltante.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank