Traffico di sostanze dopanti, denunciato piacentino titolare di una palestra

Sostanze dopanti provenienti dall’Europa dell’Est sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza di Malpensa nell’ambito dell’operazione denominata “Sport Pulito”, coordinata dalla Procura di Busto Arsizio. I militari tenevano d’occhio alcune spedizioni sospette che da tempo arrivavano all’aeroporto di Malpensa: sostanze per atleti alla ricerca della forma perfetta da raggiungere senza troppa fatica e indifferenti di fronte ai gravi effetti collaterali che queste droghe possono causare. Le Fiamme Gialle hanno sequestrato, in tutto, circa 100mila dosi di sostanze dopanti, arrestato 2 persone, indagato 9 soggetti, scoperto 600 “clienti”. Una delle persone denunciate è il titolare di una palestra di Piacenza. La merce veniva venduta on line: la Guardia di Finanza ha oscurato in tutto 30 siti web che ospitavano le compravendite.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank