Pallacanestro Piacentina, Coppeta: con l’Empoli anticipo dei play-off

Un passo ancora e poi saranno partite senza appello, ossia i play off, il sale di uno sport come il basket che rimette tutto o quasi in dubbio dopo la stagione regolare. L’ultimo passo è rappresentato dalla partita casalinga contro Empoli (lunedi, palla a due alle ore 20.30) una partita senza alcun valore per la classifica dei piacentini che terzi sono e terzi rimangono ma che può determinare l’avversaria dei piacentini nel primo turno di play off.

Una Bakery che viene da una splendida vittoria in quel di Tortona contro la capolista del girone, una partita intensa, spigolosa, combattuta e spettacolare come sono le partite di basket sanno essere.

“Anche se per noi era una partita inutile dal punto di vista della classifica, abbiamo giocato con grandissimi intensità proprio perché vincere ci avrebbe permesso di acquisire una grande autostima e dare un chiaro segnale ai nostri avversati, ossia noi vogliamo arrivare fino alla fine”.

Una Tortona che ancora non ha vinto nessuna partita nella fase ad orologio. Che è successo?

“Nelle prime due partite gli mancavano alcuni giocatori e ci sta quindi che potessero perdere, mentre con noi avevano recuperato tutti per cui la nostra vittoria è stata decisamente pesante”.

Inoltre i suoi hanno avuto solamente 24 ore di tempo di recupero tra la partita di Bologna e quella di Tortona. La vittoria dimostra che fisicamente state bene.

“Siamo in una buona condizione e questo grazie a chi si occupa della preparazione atletica della squadra ed anche grazie allo staff sanitario che è stato perfetto nel recupero di  Gasparin. Ora dobbiamo riuscire in questa settimana a raggiungere la condizione ottimale per giocarci i play off al meglio”.

Un’altra costante sono i tifosi che vi stanno seguendo costantemente.

“Una gran merito della vittoria a Tortona è stato il loro. Erano un centinaio e sono stati incessanti dall’inizio alla fine dandoci una carica importante per vincere. Siamo molto contenti di aver creato questo bel rapporto”-

Lunedi Empoli. Ancora una volta per voi una partita ininfluente ma probabilmente un anticipo di play off.

“In caso di vittoria giocheremo ancora contro la squadra toscana, mentre in caso di sconfitta dovremo andare a vedere chi perde tra Cecina e Pavia. Tutte squadra di ottimo livello. Nel frattempo pensiamo a superare Empoli che è squadra con esperienza e qualità per questa categoria. Vincendo riuscirebbe ad evitarci per cui verrà a giocare una partita di grande intensità. Dai miei vorrei continuità nel solco di quello fatto in queste settimane”.

Palla a due (Palanguissola, lunedì 5) ore 20.30 prezzo d’ingresso € 5,00 entrata libera per gli under 14.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank