Federlavoro: “Le nostre cooperative sotto il ricatto dei Si Cobas”

Federlavoro e Servizi (Federazione delle cooperative di produzione lavoro associate a Confcooperative) interviene sul caso Ikea esprimendo solidarietà alla cooperativa San Martino. “Da più di un anno alcune nostre cooperative devono confrontarsi con una organizzazione sindacale autonoma SI.COBAS che antepone al dialogo e alla concertazione, il blocco delle attività negli appalti interessati, anche per i lavoratori non iscritti alla loro associazione” dice il presidente Gianluca Bonatti. “Le nostre cooperative sono costantemente esposte ad un ricatto”.

blank

 

IL COMUNICATO

Federlavoro e Servizi (Federazione delle cooperative di produzione lavoro associate a Confcooperative) svolge da molti anni supporto e riferimento per le cooperative in materia di relazioni con le istituzioni ed i sindacati. Relazioni basate sul dialogo, il confronto e la concertazione, che testimoniano la serietà delle nostre cooperative e di come esse siano considerate una vera risorsa per tutto il territorio piacentino.

Da più di un anno alcune nostre cooperative devono confrontarsi con una organizzazione sindacale autonoma SI.COBAS che antepone al dialogo e alla concertazione, il blocco delle attività negli appalti interessati, anche per i lavoratori non iscritti alla loro associazione. La libertà dei soci di farsi rappresentare da qualsivoglia sigla sindacale deve tuttavia rispettare i legittimi percorsi di concertazione, fatti di dialogo e mediazione e, nel qual caso non si trovasse un comun denominatore, il ricorso al giudizio delle autorità preposte, la cui sentenza è da riconoscere formalmente da entrambe le parti.

Oggi tutto ciò non sta avvenendo. Le nostre cooperative sono costantemente esposte ad un ricatto. Intendiamo pertanto  esprimere formalmente e pubblicamente la nostra solidarietà alla cooperativa San Martino e ai lavoratori IKEA e sensibilizzare tutta la pubblica opinione e le istituzioni affinché si possa ripristinare una realtà di legalità e di vera concertazione all'interno di alcuni nostri appalti.

Gianluca Bonatti, Presidente Federlavoro Confcooperative

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank