Nuoto pinnato, Mattia Fontana è d’argento

Si sono conclusi domenica a Brescia i campionati italiani estivi di nuoto pinnato velocità ai quali ha partecipato con alcuni atleti la società piacentina Calypso. Qualificati, conseguendo i tempi limite, ed iscritti vi erano oltre 1300 atleti gara, 105 staffette, 44 società provenienti  da tutta italia. I risultati conseguiti dalla Calypso sono andati oltre le aspettative dei tecnici della società piacentina, infatti Mattia Fontana nella giornata di venerdì ha guadagnato con una gara caparbia una medaglia d’argento nei 400m pinne di categoria, conquistando anche la finale giovanile, sabato ha conquistato la finale giovanile nei 200m pinne e domenica si è ben piazzato nei 100. Silvia Repetti ha conquistato un posto nella finale giovanile nei 400 pinne  e si è migliorata nei 200 e 100 pinne. Biolchi Carolina pur essendo non in perfetta forma ha onorato la qualificazione nei 50 e 400 e si è ben piazzata ritoccando il proprio personale nei 100 pinne. Nardozza Paola e Perli Filippo  si sono migliorati nei 50 nuoto pinnato e Ghelfi Filippo ha ben figurato nei 50 apnea nella giornata conclusiva pur nuotando leggermente sotto le aspettative. Le 4 staffette di categoria schierate dai piacentini hanno lottato con tenacia piazzandosi  sempre in posizioni onorevoli e vicino al podio. L’esperienza, commentano i tecnici, è stata positiva e di buon auspicio per il futuro, poter lavorare con un gruppo di ragazzi coeso volenteroso e appassionato è di grande stimolo per fare sempre meglio in questo fantastico sport.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank