Sfuma il sogno dei Lyons: Aquila in Eccellenza

Sfuma il sogno dei Lyons. Nonostante una grandissima partita e una finale emozionante, in Eccellenza va l’Aquila. Il punteggio finale dice 28-18, ma il rammarico c’è, e tanto, perché i bianconeri hanno messo in campo tutto quel che avevano, uscendo sconfitti a testa alta contro un avversario che ha dominato la stagione regolare.
Dopo un calcio da fermo di Barraud, è l’Aquila ha segnare la prima meta dopo che i piacentini avevano fallito una buona occasione. A inizio ripresa il tabellone dice 14-3 per l’Aquila, ma i Lyons non mollano e si rifanno sotto segnando una metà a con Buondonno. L’Aquila, però, tira fuori tutta la sua classe e si porta sul 21-11, ma ancora una volta esce il grande cuore dei bianconeri, che vanno in meta con Maul (trasformata da Barraud) e accorciano: 21-18. L’impresa è ancora possibile, ma al 77′ arriva un’altra meta dell’Aquila per il 28-18 finale. Gli abruzzesi volano in Eccellenza, i Lyons meritano applausi per una grande stagione e per aver dato del filo da torcere ai favoriti per la promozione fino all’ultimo minuto.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank