Educazione e sostegno sociale, il Centro Tice premiato a Roma da Unioncamere

Giovani e innovatori. Sono le parole chiave dei due Premi promossi da Unioncamere, che sono stati consegnati a Roma in occasione della 12a Giornata dell’Economia. Ė stato presentato il Rapporto “Imprese, comunità e creazione di valore” 2014 elaborato dal Centro studi di Unioncamere e sono intervenuti i vincitori del Premio Scuola, Creatività e Innovazione, destinato agli studenti delle scuole superiori; ma soprattutto sono stati premiati i vincitori del Premio Giovani innovatori d’impresa, diretto alle imprese gestite o guidate da imprenditori con meno di 40 anni che si siano particolarmente distinti per la propria capacità di introdurre nuove idee in impresa.

TICE, Centro di apprendimento per bambini con bisogni educativi speciali, cooperativa sociale di Piacenza ha vinto il Premio Speciale per l’Innovazione sociale. Nei Centri Tice bambini e ragazzi con Bisogni Educativi Speciali imparano con metodi efficaci che derivano dalla ricerca scientifica. Oggi ci sono 3 Centri Tice in Emilia Romagna (Piacenza, Castel San Giovanni e Rubiera) dove imparano più di 300 bambini con Bisogni Educativi Speciali. Nel 2011, grazie all’innovativa idea di diventare incubatori di “palestre per l’apprendimento”, i Centri Tice hanno fatto nascere 4 imprese innovative in cui si utilizzano tecnologie educative per insegnare.

“La notizia dell’attribuzione ad una azienda piacentina di un riconoscimento così prestigioso ci ha veramente riempito di orgoglio” ha commentato Giuseppe Parenti, Presidente della Camera di commercio di Piacenza “Il fatto poi che il premio fosse dedicato ai giovani imprenditori ci rassicura sul futuro. I giovani sono innovativi per definizione, sono creativi ed entusiasti, possono individuare soluzioni semplici a situazioni complicate, grazie alla loro capacità intuitiva. Le Camere di commercio –anche in sordina- stanno lavorando da anni sui giovani con progetti formativi, di orientamento, di supporto. Il successo del Premio Unioncamere ci dimostra che stiamo lavorando nella direzione corretta.”

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank