Torna Rockin’ Villa a Castel San Giovanni

Torna Rockin’ Villa, uno dei più attesi appuntamenti musicali dell’estate piacentina. Anche per il 2014, per il sesto anno consecutivo, il gruppo giovani della Pro Loco di Castel San Giovanni, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, ha organizzato per sabato 7 giugno, una serata all’insegna del rock negli splendidi giardini di Villa Braghieri a Castel San Giovanni.

“Rockin’ Villa è un appuntamento a cui ci dedichiamo con anima e corpo – fa sapere l’ala giovanile della Pro Loco – perché è l’occasione in cui possiamo fare qualcosa per il nostro territorio e per i tanti giovani che da anni partecipano sempre più numerosi. Un ringraziamento particolare a tutti volontari, senza i quali l’organizzazione di un evento così grande non sarebbe possibile”.

L’edizione di quest’anno ha un qualcosa di speciale, in quanto coincide con il 50° compleanno dell’associazione scoutistica di Castel San Giovanni. La kermesse si aprirà quindi alle ore 16 (ingresso € 3,00) con l’inaugurazione di una mostra fotografica in cui sarà possibile ripercorrere la storia di questo longevo gruppo castellano, attraverso i ricordi che hanno deciso di condividere con il pubblico.

Non mancheranno le prelibatezze delle cucine della Pro Loco, che dalle 19 e per tutta la sera saranno pronte a sfamare musicisti e visitatori con piatti tipici, buon vino e birra. Da non dimenticare anche le tradizionali bancarelle di hobbysti e il Welcome Bikers, l’esposizione di moto che ogni anno attira appassionati dei motori e curiosi.

Via con il rock dalle 20.30, quando sul palco salirà la Jerry-Hatriko Band, gruppo nato nel 2011 dalla passione dei componenti per il pop internazionale anni 80, con speciale riferimento ai gruppi che hanno caratterizzato il decennio con suoni, arrangiamenti, ed una certa raffinatezza dei brani. Subito dopo sarà la volta del Betty Blue Trio, band piacentina caratterizzata da un rock verace, seguita da Nagual, rock band con un suono altamente influenzato da Led Zeppelin, Whitesnake, Black Sabbat ed in generale dal rock degli anni 70 ed il grunge degli anni 90. Chiuderà la serata The Backseat Boogie, band milanese il cui sound è una miscela originale di country, rockin ‘blues, boogie e rockabilly. Tanto divertimento in una serata imperdibile.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank